Consulenza fiscale

Home > Consulenza fiscale

CREDITO D'IMPOSTA PER LA FORMAZIONE   La nuova Legge di Bilancio (L. 205/2017) riconosce un credito d'imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0. Il tetto massimo annuale del nuovo bonus è fissato a 300.000 euro per ciascun beneficiario. Entro tale limite, la misura del beneficio è pari al 40% delle spese effettuate nel periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2017 e relative al costo aziendale dei lavoratori dipendenti,...

BRANCH EXEMPTION -STABILI ORGANIZZAZIONI Al via il regime di esenzione degli utili e delle perdite delle stabili organizzazioni di imprese residenti di cui all' art. 168 del T.U.I.R. (cd. “branch exemption”). Ieri l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il Provvedimento contenente le modalità applicative del regime. L’opzione va esercitata nella dichiarazione dei redditi riferita al periodo d’imposta di costituzione della branch, a partire dal quale è efficace il regime di branch exemption. Nel caso in cui l’impresa possieda una o più stabili organizzazioni...

Antiriciclaggio: Ieri è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto che attua la direttiva 2015/849/UE relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo. fiscopiu.it Il 4 luglio entrerà in vigore il D.Lgs. 25 maggio 2017, n. 90 che recepisce la Direttiva 2015/849/UE (cd. IV Direttiva) dettando disposizioni più severe in materia di antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento delle attività terroristiche. Il nuovo Provvedimento è stato pubblicato ieri inGazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 140...

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL’ EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE PMI SOGGETTI BENEFICIARI Contributi a Micro, piccole e medie imprese (PMI) indipendentemente dalla forma giuridica, che al momento della presentazione della domanda devono possedere i seguenti requisiti: - essere iscritte come imprese “Attive” al Registro delle Imprese da più di 12 mesi alla data di apertura dei termini per la presentazione delle domande; - esercitare un’attività economica classificata con codice ISTAT ATECO 2007 primario e/o secondario nei settori secondari e terziari; - avere l’unità operativa in cui realizza il progetto in Veneto; -...

Assegnazione di Beni ai soci :la Legge di Bilancio 2017 ha riproposto la disciplina agevolata di assegnazione dei beni ai soci, da effettuare entro il 30.9.2017, a condizione che tutti i soci risultino iscritti nel libro dei soci, se prescritto, alla data del 30.9.2015 (L. 11.12.2016 art. 1 c. 565 e precedente L. 28.12.2015 art. 1 c. 115-120). Si tratta di una disciplina speciale che permette la fuoriuscita dei beni dal regime di impresa beneficiando di un regime di tassazione di favore rispetto a quello ordinario,...

INNOVAZIONE E CRESCITA Industria 4.0 è uno dei temi maggiormente sostenuti dal Governo Italiano.  Saranno le aziende che investiranno nella innovazione dei sistemi produttivi, informatici di gestione ed acquisizione della clientela, le sole che potranno affrontare il prossimo futuro. Il programma d’innovazione e ricerca in collaborazione con le Università ed i qualificati Partner industriali, permette alle aziende italiane, che nel proprio organico dispongono di personale qualificato, la concreta ed immediata possibilità di innovare la propria azienda, con il totale sostegno finanziario del Governo...

ace-cndc Un nuovo Documento pubblicato ieri dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti contiene le osservazioni , le proposte della categoria in merito alle problematiche in materia di ACE derivanti dall’adozione dei nuovi principi contabili nazionali, in vista dell’emanazione del decreto ministeriale. Tale decreto avrà il compito di modificare la disciplina dell’ACE, al fine di coordinare la normativa per i soggetti IAS-adopter con quella prevista per i soggetti OIC-adopter . Questi  si trovano ad applicare a partire dal 2016 il nuovo principio di derivazione rafforzata. Tale principio...

Bei scommette un miliardo per la nuova installazione di 32 milioni di contatori di seconda generazione. L' importo finanziato ad Enel, nello specifico a E-distribuzione, servirà per sostenere questo specifico programma. Se il tutto andrà a buon fine, si potrà parlare, come anticipa MilanoFinanza, di una delle operazioni di maggior portata mai fatte in Italia dalla Banca Europa per gli Investimenti. Il finanziamento, infatti, vale un miliardo tondo e andrà a coprire parte del progetto, il quale avrà valore complessivo di 2.34 miliardi...

CORSI DI FORMAZIONE Dal 2017, le spese per l’iscrizione a corsi di formazione o di aggiornamento professionale nonché le spese di iscrizione a convegni e congressi  sono integralmente deducibili. Sono comprese le spese di viaggio e di alloggio sostenute per la formazione. Così prevede il nuovo Statuto dei lavoratori autonomi, detto anche Jobs Act degli autonomi, andando a sostituire l’attuale art. 54 comma 5, del T.U.I.R.. La novità pone un tetto massimo alla deducibilità pari a 10 mila euro annui. Le nuove...